E. info@ilarioesposito.it
P. +39 081 5308263
 

La moda ai tempi del covid19

La moda ai tempi del covid19

Questa crisi è una meravigliosa opportunità per rallentare tutto, per disegnare un orizzonte più autentico e vero”. È proprio da questo passo tratto dalla lettera di Giorgio Armani che vorrei ripartire anch’io.

In questi giorni di blocco forzato della mia attività ho avuto modo di riflettere molto, ma soprattutto di immaginare quale e come potrebbe essere il nuovo inizio, cosa  modificare, cosa eliminare e cosa migliorare.

Mi trovo perfettamente in linea con le parole del grande ed indiscusso re della moda italiana che propone di ritornare alla normalità eliminando in primis tutti gli eccessi: basta sprechi, basta con ciò che può essere considerato superfluo o di poco valore, sia in ambito lavorativo, sia nella vita privata.

Il suo pensiero è inoltre in linea con uno dei concetti base nella mia idea di sartoria: capi di qualità che durano nel tempo senza dover necessariamente riflettere una moda che ormai corre troppo veloce, che vende di più ma che dà sempre meno valore al capo.

Dunque il cliente si trova ad avere un abito indubbiamente esclusivo, ma di breve durata per colpa della discutibile qualità e della medesima casa produttrice, subito pronta a pubblicizzare una nuova creazione.

C’è da tenere in conto che da sempre la qualità è l’emblema della sartoria ed è questo il concetto che tengo ad evidenziare continuamente ai miei clienti.

La sartoria, infatti, è approccio consapevole al consumo ed è capace di considerare anche la salvaguardia ambientale e il miglioramento delle condizioni lavorative. Fa in modo che il cliente acquisti meno abiti, ma di maggiore qualità, poiché saranno durevoli nel tempo.

D’altra parte è ora che anche i grandi brand si adeguino ad un concetto di moda più slow, affinché si passi al più presto da una moda lineare ad una di tipo circolare .

Questa pandemia segnerà le vite di ciascuno di noi, in quanto numerose attività chiuderanno, altre stenteranno ad andare avanti, poche avranno la forza di fare meglio, le nostre abitudini cambieranno e con esse inevitabilmente anche noi.

Diamo valore al nostro tempo ed al nostro lavoro, in una sola parola: impreziosiamoci .